cina - fiore di loto

Alcuni ostelli dove dormire in Cina

Durante il mio viaggio in Cina ho scelto spesso la soluzione ostello per dormire, soprattutto per risparmiare in un viaggio durato praticamente un mese.

Preparata al peggio sono rimasta invece piacevolmente stupita dagli ostelli cinesi: tutti posizionati in ottime location, con ambiente giovane ed internazionale ed in più pulitissimi, super organizzati e decisamente economici.

Dati i costi veramente irrisori, abbiamo sempre scelto di dormire in camere private con bagno, ma sono ovviamente disponibili soluzioni in camerata ancora più economiche.

Vi elenco di seguito le strutture in cui sono stata sperando possano esservi utili per il vostro viaggio!

Shanghai

Rock & Wood Hostel

L’ostello si trova a 5 minuti dalle linee 2, 3 e 4 della metropolitana, rendendo comodo qualsiasi spostamento. Le camere sono pulitissime, ma davvero minuscole, va bene quindi per un paio di notti e non di più.

Lo staff è molto disponibile e gentile e avrete a disposizione gratuitamente:

  • wifi
  • deposito bagagli
  • tavolo da biliardo
  • giornali e riviste
  • pc a disposizione
  • auricolari per call conference

Colazione e cena sono a pagamento, ma sempre con prezzi contenuti e troverete anche un bel patio dove vengono organizzate feste e barbecue.

Una camera doppia con bagno vi costerà tra i 15 e i 20€ a testa.

Rock&Wood International Youth Hostel
No.615 Lane, ZhaoHua Road
Changning District
Shanghai, China

Guilin

Wada Hostel

Aperto nel 2009 questo ostello è davvero accogliente, organizzato, economico e si trova a 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Guilin. Praticamente di fronte all’ostello invece troverete un autobus che vi porterà in poco tempo in centro. Lo staff parla benissimo inglese e tramite loro potrete programmare qualsiasi tipo di escursione nei dintorni.

cina - guilin
Wada Hostel © Mettersi in viaggio

Una camera doppia con bagno vi costerà intorno ai 7€ a testa.

Guilin Wada Hostel
No. 212 Huancheng Xiyi Rd
Guilin, China

Chengdu

Flip Flop Hostel

L’ostello di Chengdu è uno dei più carini in cui abbia alloggiato, soprattutto per gli spazi comuni davvero confortevoli.

Le vie centrali della città (una megalopoli di 14 milioni di abitanti) sono a poca distanza a piedi, così come la fermata della metro Chunxi Road, mentre la stazione dei bus dista solo 10 minuti. Inoltre, sempre raggiungibile a piedi, troverete Lan Kuai Fong, un quartiere ricco di bar e locali.

cina - chengdu
Flip Flop Hostel © Mettersi in viaggio

L’ostello organizza anche molti eventi sia gratuiti che a pagamento: dalla serata dedicata ai ravioli cinesi a corsi di cucina del Sichuan, passando i i classici tour dedicati ai panda.

Una camera doppia con bagno vi costerà intorno ai 15€ a testa.

Flip Flop Hostel
No. 98 Dongsheng Street
Chengdu, China

Xi’an

Hang Tang House

A metà strada tra un ostello e una guesthouse si trova vicinissimo al bel quartiere musulmano di Xi’an. A poca distanza troverete anche le famose torri del Tamburo e della Campana.

Le camere sono molto confortevoli e dotate di bagno privato con doccia. Tramite l’ostello potrete anche noleggiare biciclette e auto.

Una camera doppia con bagno vi costerà intorno ai 11€ a testa.

Hang Tang House
No. 32 Nan Chang Xiang, South of Xincheng Square
Xincheng, Xi’an

Pingyao

Quello di Pingyao non è un ostello, ma una guesthouse e ho voluto includerlo ugualmente data la particolarità dell’alloggio. Si tratta infatti di una casa tradizionale cinese molto ben tenuta con le camere disposte intorno ad un bel giardino. L’atmosfera è davvero speciale! Si trova praticamente in centro città, quindi vi muoverete sempre a piedi.

cina -pingyao
Cheng Jia © Mettersi in viaggio

Il personale purtroppo non parla quasi per niente inglese, ma non ci sono state particolari difficoltà a causa di questo.

Offre inoltre un servizio di navetta gratuita dalla stazione ferroviaria di Pingyao.

Una camera doppia con bagno e colazione compresa vi costerà intorno ai 15 e i 20€ a testa.
Cheng Jia
No.125 North Main Street
Pingyao

Pechino

161 Hotel

A Pechino vi consiglio questo budget hotel molto carino e curato, situato in un caretteristico hutong (vicolo). La fermata della metro più vicina è Dongsi e, data la vastità della città, devo dire che è in posizione strategica un po’ per tutte le attrazioni principali.

Intorno all’hotel ci sono un sacco di ristorantini dove si mangia molto bene spendendo veramente nulla.

161 Hotel
No. 161 Lishi Hutong, Dongsinandajie
Dongcheng, Pechino

be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.