cuba - l'avana

Accessori utili per i viaggiatori

Ho già parlato dell’utilissima macchinetta da caffè da viaggio in un post precedente e adesso voglio parlarvi di alcuni oggettini che ho scoperto e che mi hanno fatto urlare “ma come ho fatto a viaggiare senza?”.

Siccome mi sto preparando ad un nuovo viaggio in Sudafrica e potrebbe esserci un piccolo problema di spazio nel bagagliaio dell’auto, mi sto industriando per partire solo con il bagaglio a mano (questa impresa meriterà più avanti un post a parte).
Questa scelta mi ha spinto a scandagliare tutta la rete per trovare soluzioni intelligenti per ridurre lo spazio e soprattutto i liquidi. Sì, perché in realtà sono proprio i liquidi il maggior ostacolo, soprattutto in un viaggio di quindici giorni.

Spazzolino e dentifricio

Durante un lungo viaggio in aereo il bisogno di lavarsi i denti si fa sentire eccome! Alcune compagnie aeree forniscono dei comodi set con spazzolini usa e getta con un piccolo dentifricio, ma sono ormai sempre meno quelle che lo fanno, soprattutto in classe economy.

È vero che esistono tanti mini formati di dentifricio in commercio: su tutti io adoro quelli della Marvis, disponibili in tantissimi gusti particolari. Però, se il vostro sacchettino trasparente è già bello pieno (nel mio caso di lenti a contatto), potrebbe comunque essere scomodo avere un altro tubetto da infilarci dentro.

Le soluzioni sono due!
iko - spazzolino da ditoPer il viaggio in aereo ho scoperto il meraviglioso spazzolino da dito: un piccolo cappuccio in silicone arricchito di componenti al fluoro e di fresco mentolo, che si infila come un guanto su un dito (l’indice è perfetto) che, a contatto con la saliva, ristabilizza il ph naturale della bocca e aiuta a combattere la formazione di placca e di carie.
Quindi niente dentifricio, ma anche niente acqua! Inoltre  è riutilizzabile fino a 100 volte ed è conservato in una piccola scatolina, potete quindi portarlo ovunqe e lo spazio è ridotto ai minimi termini.
Davvero geniale ed in più è stato anche ideato da un start up italiana! Io l’ho trovato in parafarmacia a 3,99€, ma lo potete acquistare anche su amazon.

Se però preferite portare il vostro spazzolino, allora ecco che vi viene in aiuto il dentifricio solido di Lush che potete tranquillamente portare nel bagaglio a mano. Si può trovare sotto forma di pastiglie da sciogliere in bocca o di polvere da mettere sullo spazzolino. Oltre al dentifricio, da Lush potete trovare anche il collutorio in pastiglie e anche shampoo e balsamo in formato solido.

Detergente viso

Dopo aver provato un campioncino di detergente viso in polvere di una marca che purtroppo non è reperibile in Italia, mi sono messa alla ricerca di qualcosa di simile.

Alla fine ho trovato quello che cercavo da Origins. Si tratta di una polvere detergente ed esfoliante al carbone attivo e promette una pelle pulita e pura in soli 7 giorni! Al contatto con l’acqua si trasforma in un detergente cremoso ed effervescente e grazie al carbone di bambù assorbe e pulisce i pori da sporco, tossine e inquinamento. Inoltre ha un’azione esfoliante che elimina le cellule morte. Se mantiene tutte le promesse la pelle dovrebbe risultar morbida, liscia e rinvigorita, cosa che in viaggio non è da dare per scontata.

Compression sack

gobi gear - seg sac compress

Sono delle sacche molto resistenti dove ci si può infilare qualsiasi cosa e che, grazie ad un sistema di corde e legacci, comprimono tutto in poco spazio. Utili, ma non nel caso in cui vi servano proprio i calzini sul fondo.

Gobi Gear ha risolto il problema progettando una sacca con diversi scomparti: in questo modo potete dividere tutti i vostri indumenti per categoria e trovare subito quello che vi serve.

Pocket wifi

È di sicuro una comodità essere sempre connessi quando si è in viaggio e ne ho già parlato abbondantemente qui. Ovviamente il pocket wifi non è necessario se viaggiate all’interno dell’Europa.

There are 2 comments for this article
  1. Nicoletta Luglio 16, 2018 9:40 am

    Ma… sono fantastiche queste idee!! Io sono ferma a saponetta al posto del bagnoschiuma, e shampoo solido (sempre Lush) al posto di quello liquido. Ma le tue poposte sono incredibili e perfette anche per i viaggi in moto, per cui il peso è sempre troppo e lo spazio troppo poco!!

    • Polly Luglio 20, 2018 8:37 am

      Grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.