dry tortugas - fort jefferson

Pasqua a Dry Tortugas

A Dry Tortugas, l’anno scorso, ho trascorso una Pasqua veramente speciale insieme a tutta la mia famiglia.
Se avete in programma un viaggio in Florida vi consiglio vivamente di inserire questo parco nazionale nel vostro itinerario. Probabilmente è tra i parchi meno visitati degli Stati Uniti a causa della sua posizione non proprio facilmente accessibile.

Le Dry Tortugas sono un piccolo gruppo di isole nel Golfo del Messico a circa 108 km a ovest di Key West e a circa 60 km a ovest delle Marquesas Keys, che sono le isole più vicine. Furono scoperte dagli spagnoli , guidati da Juan Ponce de León nel 1513.

dry tortugas
Dry Tortugas © Mettersi in viaggio

Ho scoperto inoltre che Dry Tortugas è anche  conosciuto come “indicator park” perché ne vengono tenuti monitorati i cambiamenti climatici. Sbalzi di temperatura, frequenza dei cicloni tropicali e innalzamento delle acque sono tutti fenomeni che mettono a repentaglio l’ecosistema delle Everglades che distano solo 100 miglia.
Il parco è circondato da acque cristalline e da una barriera corallina intatta: è possibile quindi avvistare innumerevoli specie di pesci, ma anche tartarughe marine e relitti di naufragi.
Il forte, che occupa quasi tutta la superficie dell’isola, Fort Jefferson, fu costruito tra il 1846 e il 1875, ha una struttura esagonale e non è mai stato completato. È possibile visitare la fortezza e passeggiare lungo il suo perimetro seguendo tutto il percorso del fossato.
Nel 1935 venne dichiarato “National Monument” e nel 1992 il congresso americano costituì il Dry Tortugas National Park.

dry tortugas
Dry Tortugas © Mettersi in viaggio

Una volta arrivati a Dry Tortugas potete fare due cose: unirvi al tour guidato del forte oppure conquistare il vostro pezzetto di spiaggia e andare subito ad esplorare i fondali.

Noi abbiamo scelto di piazzarci subito in spiaggia e di fare la visita al forte dopo pranzo per conto nostro.

Alcune informazioni utili

Vi occorrerà una giornata intera per poter effettuare la gita con il grande catamarano Yankee Freedom che parte da Key West. Il parco è anche raggiungibile via idrovolante, sicuramente il mezzo più veloce, ma anche il più costoso.

Per un’esperienza davvero completa potete anche campeggiare sull’isola. L’area campeggio è sprovvista di tutto, quindi ricordatevi di portare con voi tutto il necessario, acqua compresa.

Se invece, come ho fatto io, visiterete Dry Tortugas in giornata dovrete solo portare:

  • costume da bagno
  • telo mare
  • protezione solare
  • occhiali da sole e cappello
  • cambio di vestiti se necessario

Maschera, pinne e boccaglio per lo snorkeling sono compresi nel prezzo e vi saranno forniti direttamente sull’imbarcazione.

Il viaggio con il catamarano dura circa 2.30h per tratta. Il check in viene effettuato alle 7 del mattino e l’imbarco è previsto per le 7:30. Verso le 8 si dovrebbe partire e per le 10.15 è previsto l’arrivo a Fort Jefferson. Alle 11 c’è subito il tour guidato e alle 15 si riparte per Key West dove si attraccherà alle 17.15 circa.
Colazione e pranzo a buffet sono compresi nel prezzo.

Quanto costa?

Non pochissimo a dire il vero, però sono soldi ben spesi.

dry tortugas
Dry Tortugas © Mettersi in viaggio

Il prezzo è di 175$ per gli adulti, 165$ per gli over 62 e 125$ per i bambini fino a 16 anni. Sotto i 4 anni per i bambini il viaggio è gratuito.

Se desiderate anche campeggiare il prezzo è 195$ per gli adulti e 145$ per i bambini.

Trovate tutte le informazioni aggiornate direttamente sul sito www.drytortugas.com, dove potrete anche prenotare online.

Infine, se preferite accorciare i tempi e prendere quindi l’idrovolante, i costi sono di 342$ per gli adulti e 273$ per i bambini fino a 12 anni per il viaggio di mezzo giornata. In totale 2 ore e mezza sull’isola e 40 minuti a tratta di viaggio.

Per stare più tempo sull’isola dovrete prenotare un’escursione full-day di 8 ore al prezzo di 600$ per gli adulti e 480$ per i bambini fino a 12 anni.

Sotto i due anni i bambini viaggiano gratis.

Potete prenotare online qui: keywestseaplanecharters.com

There are 2 comments for this article
  1. movinow Aprile 4, 2018 2:37 pm

    AAA cerchiamo una barca con equipaggio per un fine settimana lungo (da giovedì a domenica) per la seconda metà di luglio per sei persone, cinque adulti e una bambina di 6 anni. Meglio se catamarano. Mete possibili Costa azzurra, Corsica, Toscana, Elba. Grazie. Il mio indirizzo e mail è carlottaba97@gmail.it

    • Polly Aprile 4, 2018 3:45 pm

      Ciao, mi spiace non posso aiutarti: non ho esperienze di viaggi in barca. L’unico sito che conosco focalizzato su viaggi di questo tipo è sailsquare.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.